Letteratura russaCertamente qualsiasi persona che abbia un minimo di conoscenza in fatto di letteratura, non può non trovare familiari alcuni famosi autori russi. Molte persone hanno sicuramente sentito nominare almeno una volta il poeta Alexander Pushkin o lo scrittore Lev Tolstoy e che dire di Fyodor Dostoevsky? Le loro opere sono state tradotte in decine di lingue straniere. Prima del XIX secolo, la Russia ha prodotto poche opere letterarie di grande prestigio, ma dopo questo periodo è entrata nella cosiddetta età dell’oroe questo in tutta la sfera culturale, con ottimi risultati nell’arte, nella musica, nell'architettura e nella letteratura. L’Età dell’Oro terminò e fu seguita poi dall’Età d’Argento, dall’inizio del XX secolo, con altri generi letterari, che videro l’affermazione di scrittori come Anton Chekhov, Anna Akhamatova, Innokenty Annesky, Alexander Block e Dmitry Merezhkovsky. Anche quest’epoca si esaurì con l’avvento del socialismo, che dominò tutta la letteratura fino al suo declino. Fortunatamente da allora la letteratura russa è stata soggetta a un ulteriore sviluppo ed è cresciuta di popolarità, anche all’estero.

Articoli più letti

Voli economici per la Russia seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...